ehi. ciao. vorrei dirti una cosa che da un po di tempo mi tormenta. ricordati che ti vorró sempre bene, anche quando non mi piacerai più realmente, perchè sei una persona importante e lo sarai sempre. ho provato dei sentimenti per te che non ho mai provato per nessun altro e che vorrei continuare a provare ma, no. non ce la faccio. non posso morire dentro. non posso uccidermi da sola. non è colpa tua se piango sempre, non dormo, non studio, non nuoto come nuotavo una volta.. è solo colpa mia e del mio amore per te.. scusa se ancora ti sto rompendo ma un ultima cosa e poi ti lascio andare: non fare mai, MAI ció che hai fatto a me con le altre. non farle salire sulla tua machinetta, non sciogliergli il cuore, non guardarle con quegli occhi azzurri e verdi, così intensi che non puoi non ricordare, non schizzarle con l’acqua, non parlarci, non scrivergli messaggi provocatori, non scrivergli mai “lo faró” o “scusa” o “mi farò perdonare” perchè poi sai meglio di me che non lo farai mai. non usarle e poi gettarle. non metterti la loro stessa cuffia. non chiedergli consigli per il taglio di capelli. non giocarci a nessun gioco con la palla. non offrirgli l’acqua. non dirgli che un giorno farai l’amore con loro, perchè loro ci cascheranno e tu le perderai. non farti desiderare. non urlare davanti a tutti che hanno un bel fondoschiena. non prestargli gli occhiali da sole. non essere geloso. ora le ultime cose più importanti: non cantarle mai canzoni d’amore, non dedicargliene una in particolare, non portarle mai fino a casa di sera o giorno che sia, non abbracciarle correndo verso di loro come se fossero la tua ultima meta, non abbracciarle nemmeno normalmente, non baciarle sulla guancia e vicino alla bocca, non insultare scherzosamente i loro idoli, non guidare come un pazzo e fare le curve così veloci da farti stare spalla a spalla con loro, ma soprattutto, non farle credere di amarle per poi lasciarle andare. okay lo ammetto, ció che dicevo all’inizio non è vero. io ti amo, e non ti lascio andare. non potrei mai non guardarti più o non parlarti, non ci riuscirei. spero che riusciró a mantenere il patto di amarti per sempre, soprattutto quando saró su in cielo. grazie per tutte quelle piccole cose che hai fatto per me. forse non te ne eri accorto mai ma è grazie a te che vado avanti. se mai il destino ci dovrà sperare giuro che ti ameró comunque. magari ti ameró in un altro posto, ma sarai sempre qui, nel mio cuore. io non dimentico. grazie.
con amore, anonimo.
summertjmesadness